Tipologia: Corso di Laurea Magistrale
Durata: 2 anni
Crediti: 120
Accesso: Libero

Classe di laurea: LM-77 

Test del 12 luglio 2018

Il Test di di verifica per l’accesso alla Laurea Magistrale in Finanza e Risk Management del 12 luglio 2018 si terrà in    Aula B  (sede centrale del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, via Kennedy 6 - 1° piano)

Lunedì 4 giugno 2018: Laboratorio tesi per i laureandi

Lunedì 4 giugno 2018, dalle 14 alle 16, (con possibilità di fermarsi fino alle 17 per esercitarsi sulle banche dati con il supporto dei bibliotecari) nell’aula InfoB della Biblioteca, si svolgerà l'incontro con i laureandi FRIM in cui si illustreranno le risorse e gli strumenti utili alla preparazione della Tesi di laurea.

L’incontro è molto importante per aumentare le proprie probabilità di realizzare un lavoro di tesi eccellente!

Per eventuali informazioni vi invitiamo a mandare una mail a:  reference.economia@unipr.it

   

OpenDay 2018 - giornata di orientamento e informazione

Oltre 1.900 visitatori hanno visitato gli stand dell’Open Day 2018 dedicato alle lauree magistrali, l’evento di informazione e orientamento che l’Università di Parma ha pensato per gli studenti iscritti ai corsi triennali e per chi ha già una laurea di primo livello e intende proseguire con un biennio magistrale, che si è svolto il 17 aprile.

OPENDAY 2018

Il corso

Il corso di laurea magistrale in Finanza e Risk Management (FRIM) intende formare esperti nella gestione di prodotti e portafogli finanziari, nell'analisi e gestione dei rischi bancari e finanziari e, più in generale, dei rischi economici d'impresa, nel management di istituzioni finanziarie, nell'analisi e gestione dei rischi assicurativi.

Il laureato magistrale in Finanza e Risk Management (FRIM):

- acquisisce una conoscenza approfondita degli strumenti del calcolo matematico applicato all'economia dei prodotti e dei mercati finanziari, della finanza e delle assicurazioni, nonché delle conoscenze specialistiche dei modelli aziendali di analisi del rischio degli operatori bancari, finanziari e assicurativi; a questo si aggiunge una competenza statistica che lo rende in grado di procedere all'elaborazione di dati ed a effettuare stime di relazioni economiche.
- acquisisce conoscenze e capacità di comprensione per applicare tali metodologie e strumenti al campo della finanza, in termini di analisi degli scenari internazionali, implementazione di modelli decisionali nei mercati finanziari e nel governo delle aziende, analisi e sviluppo dei processi gestionali tipici delle diverse categorie di intermediari finanziari;
- matura un'adeguata autonomia di giudizio in merito a problemi di gestione finanziaria delle imprese e di gestione del rischio ed alla modellazione dell'andamento dei mercati finanziari, risultando in grado di interpretare ed elaborare efficacemente le informazioni ed i dati acquisiti;
- sviluppa abilità per comunicare, sia in ambito aziendale, sia a un pubblico non specialista, informazioni in merito all'andamento dei mercati finanziari, all'impiego di strumenti finanziari alternativi ed alla gestione del rischio bancario e assicurativo;
- acquisisce la capacità di affrontare in modo autonomo il processo di life-long learning richiesto alle professioni dal mutato contesto economico, di approfondire le tematiche connesse all'impiego di specifici strumenti finanziari e al funzionamento di mercati particolari, nonché la capacità di accedere a corsi di dottorato o di master di 2° livello in tematiche economiche e economicoaziendali.

Possibili ambiti occupazionali per il laureato magistrale in Finanza e Risk Management comprendono:
- società di gestione del risparmio, organi di vigilanza del sistema finanziario e società di valutazione del rating finanziario;
- uffici tecnici e uffici di programmazione delle organizzazioni ed aziende del sistema finanziario;
- attività di consulenza nell'area finanziaria e assicurativo previdenziale, della gestione dei rischi aziendali e dei processi assicurativi;
- gestione di portafogli, servizi di analisi finanziaria;
- gestione finanziaria di imprese industriali e commerciali;
- professione di Dottore Commercialista previo superamento dell'esame di stato;
- professione di Broker e Agente di assicurazione;
- professione di Operatore di filiale bancaria.

Agli operatori di tali ambiti si fa costante riferimento per la verifica della coerenza tra i contenuti del piano formativo ed i profili professionali richiesti dal mercato.

  • Tutti gli avvisi
  • Corso di Laurea
  • Docenti
  • Ricevimento
    BOCCHIALINI Prof.ssa Elisa
  • office hours
    LAURINI Prof. Fabrizio
  • Spostamento ricevimento
    TAGLIAVINI Prof. Giulio
  • Esiti prove scritte 6-7-12-2018 e date orali
    DI NELLA Prof. Luca
  • office hours
    LAURINI Prof. Fabrizio
  • Office Hours
    POLETTI Prof.ssa Lucia
  • Ricevimento
    REGALLI Prof. Massimo
  • OpenDay 2018 - giornata di orientamento e informazione
    FINANZA E RISK MANAGEMENT
  • Welcome Day 2017
    FINANZA E RISK MANAGEMENT
  • OpenDay 2018 - giornata di orientamento e informazione
    FINANZA E RISK MANAGEMENT
  • Welcome Day 2017
    FINANZA E RISK MANAGEMENT
  • Ricevimento
    BOCCHIALINI Prof.ssa Elisa
  • office hours
    LAURINI Prof. Fabrizio
  • Spostamento ricevimento
    TAGLIAVINI Prof. Giulio
  • Esiti prove scritte 6-7-12-2018 e date orali
    DI NELLA Prof. Luca
  • office hours
    LAURINI Prof. Fabrizio
  • Office Hours
    POLETTI Prof.ssa Lucia
  • Ricevimento
    REGALLI Prof. Massimo